RISPARMIO ENERGETICO

SISTEMI PER IL RECUPERO delle ACQUE PIOVANE:
Nel settore privato il 50% circa del bisogno giornaliero di acqua potabile puo’ essere sostituito con acqua piovana ad esempio per l’irrigazione del giardino, per il risciacquo dei WC, per le pulizie e per il  bucato.

RICICLAGGIO dell’ACQUA:
Derivante da docce, vasche e lavabi e che adeguatamente trattata puo’ tranquillamente essere riutilizzata per il risciacquo dei WC, per innaffiare il giardino, per la pulizia o per la lavatrice.